venerdì 11 dicembre 2009

Scritto Strano

Non riesce a vedere nessuna via di scampo tra l'oggi e il domani.
E' solo il destino che si sta imponendo sulla sua vita,quella che giurava:mai e poi mai sarebbe stata toccata,nessuno si metta in mezzo.
Molte cose stanno cambiando:si continua ad andare avanti giorno per giorno,siamo degli orologi ticchettanti che aspettano di aver finito la pila per averne una nuova in cambio,senza sapere che torneremo a ticchettare di nuovo.
Aspettiamo quel momento per dare una svolta alla nostra vita,pensare di poter scorrere in senso antiorario,sapendo benissimo di andare indietro,solo per vedere la faccia di quegli stupidi che continuano a passare la loro insipida vita di tutti i giorni a segnare le stesse cose.
Solo in quel momento si accorse che scorrere all'indietro è inutile.
Allora capì di aver perso del tempo,e cercò di rimediare,ma c'erano troppe ore di differenza con gli altri.Li aveva persi e doveva continuare ad andare avanti come aveva sempre fatto.
Le lancette non possono uscire dall'orologio,è il loro destino.

10 commenti:

Occhi di Notte ha detto...

Leggo questo racconto ed è come se qualcuno avesse sbirciato in questi miei ultimi mesi tratteggiandoli alla perfezione..

Deriolend ha detto...

benvenuti occhi!
in realtà non ricordo a cosa stessi pensando quando l'ho scritto..se tu hai veramente voglia di cambiare qualcosa nella tua vita puoi provare,ma devi essere abbastanza matura da sapere a cosa vai incontro.

Kylie ha detto...

La vita che scorre nel tempo non si può fermare e le cose passate restano passate.

Un bacio

Archimede ha detto...

che vita

Vittoria A. ha detto...

Sono d'accordo con Occhi di Notte, anche io ho spesso pensato cosi' ultimamente. E' anche un gran bel racconto!

Angelo azzurro ha detto...

"Non si riesce a vedere nessuna via di scampo tra l'oggi e il domani" Capisco bene cosa intendi: non sono tempi buoni questi ed essere ottimismisti diventa sempre più difficile.
Spero che le cose cambino. In meglio, certo. Per voi giovanissimi, ma anche per noi un bel pò più vecchietti. Ciao

SCIUSCIA ha detto...

Uhm, seguire o no il blog di un gobbo, anche se è un gobbo che sembra scrivere bene? Dilemma.
Devo rifletterci...

Deriolend ha detto...

stavolta parto dal fondo..
SCIUSCIA:un po' come disse il sergente hartman,qui si rispetta gentaglia come interisti,milanisti,pisani e ungheresi..quì dentro non si parlerà di calcio,ma sappi che nonostante la mia fede calcistica,non odio nessuna squadra e poi seguo un sacco di altre squadre come grosseto,poggibonsi,gavorrano,borgo a buggiano,empoli..e continua..

Deriolend ha detto...

quindi non farti troppi problemi..
Kylie:tremendamente ragione..però alcune cose è meglio che siano passate,no?
Archimede non ancora pitagorico:piacere della visita!torna quando vuoi!
Vittoria:grazie mille,ma non ti preoccupare troppo..ci sono i brownies che ti sollevano il morale!
Angelo:non credo di essere nè ottimista nè pessimista,mi ritengo abbastanza realista..comunque speriamo veramente che qualcosa cambi (non in peggio possibilmente)..
TUTTI:grazie della partecipazione!

SCIUSCIA ha detto...

Capisco. Io, invece, odio alcune squadre. Per esempio, la Juve.

Ma se non si parlerà di calcio, tutto apposto XD .