venerdì 16 ottobre 2009

UN POST PER NADIA

Camera mia è piena di poster,ritagli,adesivi,pagine,scritte,figurine,cosi,bricchi e chi più ne ha più ne metta.Chi l'ha vista non è rimasto indifferente:un tale di nome Pierrick Agredano (esiste veramente,non è uno scherzo) ha aspettato che io scendessi per poterla fotografare;l'omonimo ha dichiarato:"Per vederla tutta ci vuole troppo tempo" e altro ancora.

Bene:tempo fa ho scritto di questo nel post del premio Honest Scrap,e Nadia era curiosa di poterla vedere..bene,in questo momento sono le 21.46 di venerdì,la puntata di Niente di
Personale non mi "sconfinfera",l'Excelsior sta battendo lo Zwolle per 4 a 1 e io sto quà a chiedermi cosa fare.Per quei pochi che leggeranno questo articolo,beh...preparatevi.

Prima di incominciare,soddisfo un'altra richiesta:questa è Nike,la mia gatta quando aveva appena 2 mesi (ora ha 3 anni e mezzo ed è troppo altezzosa per farsi fare una foto)

Questo è un particolare del mio armadio;come potete vedere,il calcio domina incostrastato,in particolare la Juve,ma anche il mondo dei motori non scherza.

Quà c'è il cuscino,il mobile che circonda il letto e altre cose attaccate,tra cui il manifesto del Great American Bash (oppure se preferite la tizia a stelle e striscie) e in basso a destra,sopra quei cosi in vetro (che spiegherò poi cosa sono) appaiono tre foto che a me stanno molto a cuore:l'autografo di Giorgia Palmas (quella col contorno nero),più a destra la foto di classe e quella della mia squadra di calcio,con la quale ho passato momenti meravigliosi.

I cosi di vetro,ovvero la mia collezione di macchine di formula uno:sono un fanatico di questo sport,conosco a memoria l'albo d'oro dei piloti (roba da fissati) e mi alzo la mattina presto per vedere il gp se corrono in Australia (in Italia la gara inizia alle 4).
Ecco dove il vostro Deriolend compone i suoi manoscritti:una scrivania disordinata con mensole sopra,altri poster,un'enciclopedia e qualche libro (vi sembrerà strano ma non sono un lettore di libri,per niente..è capitato solo qualche volta).E' visibile la mia reflex,il bastardo modem,il pc (ovviamente sintonizzato su Deriolend) e la tv,che ormai passa il suo tempo quasi sempre spenta.
THAT'S ALL,FOLKS!
alla prossima..

10 commenti:

ยคlє ha detto...

CHE BELLO!
Mi emozionano queste cose, vedere la quotidianità degli altri...

ne parlavo anche con gli hobbit un giorno: ma vi pensate che tutte le case che vediamo passare velocemente in macchina dentro di sé hanno persone con delle storie e dei vissuti da raccontare?
E' una cosa che mi spiazza...

anche camera mia è simile, sai? Decine di fogliettini colorati con citazioni e fotografia, poster di concerti e....libri....

Deriolend ha detto...

verissimo:questo lo puoi pensare anche quando stai alla fermata del bus,e vedi tutte quelle persone che camminano,tutte quelle macchine..basta chiedersi "cosa vanno a fare?" e ognuno avrà una risposta e una storia diversa da raccontare.. per quel che riguarda la camera..VOGLIO VEDERLA! una camera simile alla mia non sono riuscito ancora a vederla! (forse nello spot della 206 plus c'è una camera abbastanza uguale alla nostra)

sam* ha detto...

giàgià, vedo che abbiamo tutti delle camere simili. anzi, il mio armadio è praticamente identico al tuo, anche se da me impazza il signore degli anelli :)
è bello circondarsi di immagini, frasi e ricordi cari. spesso la mattina resto a letto ad osservare signoli ritagli o foto e mi faccio prendere dai viaggi nel tempo.
grazie per averci resi partecipi! la propria camera è uno spazio molto intimo e personale.

magari prossimamente faremo un posto sulle nostre camere, che dite hobbit?

Laura S. ha detto...

Hohohohoho! ^,^
Che gatta graziosa!
Il mio ha tredici anni suonati, un sacco di cicatrici ed una voce fastidiosa che usa frequentemente...
La tua mi sa di gatta aggraziata, invece. XD
(Come fai a vivere lì dentro?? Io se non ho le mie cose in ordine dal più grande al più piccolo/per colore/in ordine simmetrico, muoio! Lo so...Sono una psicopatica.)
Ciaoo!

nadia ha detto...

grazie di aver soddisfatto la mia curiosità, dario!
è pazzesco come sei riuscito a tappezzare ogni centimetro dei muri perimetrali della tua camera (e il soffitto com'è preso???).
comunque è davvero bella, io sarei capace di mettermi a identificare immagine per immagine...adoro "studiare" le stanze altrui... sarò strana? xD

Deriolend ha detto...

mi fa piacere sapere che abbiamo tutti camere che non sembrano uscite da ikea,ma che abbiano qualcosa di personale,qualcosa di nostro attaccato (anche se in maniera un po' esagerata)..LAURA la gatta non ha un miagolio fastidioso e non passa tutto il giorno a miagolare,ma il tuo gatto è ormai nella leggenda,dopo tutti i disegni che gli hai fatto!!..in quanto a disordine posso fare di peggio..alla fine le uniche cose che non trovo mai sono le forbici e la colla..il resto è sempre da qualche parte!!! NADIA:ti darò una delusione:il soffitto è completamente sgombro..avevo provato a riempirlo ma la camera sembrava un pacco regalo incartato dal dentro..NESSUNO E' PSICOPATICO/A!!!!

elettra ha detto...

caro deriolend, molto carino questo post sulla tua camera!! Adesso però ti deluderò... anche io nella mia casa di prima avevo una camera piena zeppa di cose, con scritte e disegni sui muri, poster, bandiere e quant'altro ovunque, ma ultimamente non la sopportavo più, forse perchè non mi riconoscevo più in quelle cose... Adesso quindi nella casa nuova ho preferito una camera davvero essenziale, minima, con i muri completamente bianchi e dove è impossibile fare disordine... meno personale se vuoi, ma almeno non mi sento soffocare!

Deriolend ha detto...

ti capisco perfettamente:le prime volte che la mia camera si riempiva mi sentivo osservato:la prima cosa che vedevo quando mi svegliavo da bambino era un poster di Michael Jordan che mi guardava..la mattina alle 7.30 era impressionante,ho dovuto toglierlo.

elettra ha detto...

Ah, sì, sì, anche a me capitava!! Io pensa che avevo Jim Morrison e le prime volte mi sentivo persino in soggezione a cambiarmi...tu pensa...

Deriolend ha detto...

questa cosa fa sorridere...